home / Novità di Prassi e Giurisprudenza / Giurisprudenza / Italiana

Giurisprudenza - Italiana


La Corte costituzionale esclude l’incompatibilità costituzionale del sistema di controllo giurisdizionale degli aiuti di Stato

Giurisprudenza - Italiana 05/07/2018
Pronunciandosi con sentenza n. 142 del 5 luglio 2018 nel quadro di un giudizio di legittimità costituzionale promosso dal Tribunale ordinario di Enna, la Corte costituzionale ha esaminato la compatibilità con i principi supremi di ..


Il rifiuto della consegna del soggetto destinatario di un mandato d’arresto europeo si applica solo ai cittadini dell’Unione effettivamente residenti o dimoranti in Italia

Giurisprudenza - Italiana 26/06/2018
Con la sentenza n. 29290, depositata il 26 giugno 2018, la Sezione VI della Cassazione penale ha concluso che l’art. 18, lett. r), della legge 22 aprile 2005, n. 69, recante disposizioni per conformare il diritto interno alla decisione ..


Il Consiglio di Stato scrive la parola “fine” sulla questione della nomina di cittadini di altri Stati membri alla direzione di musei italiani

Giurisprudenza - Italiana 25/06/2018
Con una sentenza depositata il 25 giugno 2018, la n. 9/2018, l’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato ha definitivamente deciso la questione della nomina di un cittadino europeo non italiano a direttore di un museo, riformando, a seguito ..


La Corte costituzionale dichiara l’incostituzionalità anche della legge veneta che dà preferenza ai figli di cittadini italiani per l’ammissione agli asili nido

Giurisprudenza - Italiana 25/05/2018
La sentenza n. 107 della Corte costituzionale, depositata il 25 maggio 2018, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 8, comma 4, della legge della Regione Veneto n. 32 del 1990 (quale modificata dall’art. 1, comma ..


Secondo la Corte costituzionale, la legge regionale ligure che subordina alla residenza in Italia per dieci anni l’assegnazione di alloggi pubblici a cittadini extracomunitari lungo soggiornanti è costituzionalmente illegittima

Giurisprudenza - Italiana 24/05/2018
Con sentenza n. 106, depositata il 24 maggio 2018, la Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 4, comma 1, della legge della Regione Liguria 6 giugno 2017, n. 13, che subordina l’assegnazione di ..


L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato rimette alla Consulta una questione di legittimità costituzionale in merito alle norme che sottraggono talune condotte notarili dal suo controllo

Giurisprudenza - Italiana 03/05/2018
Con ordinanza n. 1 del 3 maggio 2018, pubblicata nel Bollettino n. 17, il Collegio dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha sollevato, per la prima volta, la questione di legittimità costituzionale relativamente ..


Ennesima sentenza della Corte costituzionale sulle concessioni demaniali marittime per uso turistico

Giurisprudenza - Italiana 27/04/2018
Nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 3, comma 3, della legge della Regione Abruzzo 27 aprile 2017, n. 30 (Tutela del legittimo affidamento dei concessionari balneari), che stabilisce che «[n]ell’esercizio delle ..


Rinvio pregiudiziale del Consiglio di Stato alla Corte di giustizia nell’ambito del contenzioso tra AGCM e Roche/Novartis relativo all’accertamento di un accordo anticompetitivo tra le due società volto ad ottenere una “differenziazione” artificiosa dei farmaci Avastin e Lucentis

Giurisprudenza - Italiana 11/03/2018
Con un’ordinanza dell’11 marzo 2016, il Consiglio di Stato ha rinviato alla Corte di giustizia una serie molto dettagliata di quesiti pregiudiziali, nell’ambito del ricorso in appello proposto dal gruppo farmaceutico Roche avverso ..


La Corte costituzionale ritorna sulla sua giurisprudenza in materia di controllo decentrato di compatibilità europea

Giurisprudenza - Italiana 14/12/2017
Con un obiter dictum inserito nella sentenza n. 269 del 14 dicembre 2017, riguardante due incidenti di costituzionalità (ordinanza del 2 maggio 2016 e del 25 ottobre 2016) sollevati dalla Commissione tributaria provinciale di ..


Un nuovo rinvio pregiudiziale in tema di principio del ne bis in idem

Giurisprudenza - Italiana 15/11/2017
Si segnala una nuova ordinanza di rinvio pregiudiziale ex art. 267 TFUE della Corte di Cassazione del 15 novembre in tema di interpretazione del principio ne bis in idem nella disciplina delle sanzioni amministrative e penali previste per il ..


Libertà di stabilimento e circolazione dei servizi e servizi di custodia di urne cinerarie. Un rinvio pregiudiziale del TAR Veneto

Giurisprudenza - Italiana 25/07/2017
Con un rinvio pregiudiziale del 25 luglio 2017 (causa C-342/17), il TAR Veneto ha chiesto alla Corte di giustizia se gli artt. 49 e 56 TFUE ostino all’applicazione di una delibera del Consiglio comunale di Padova (n. 2015/84), di modifica del ..


Il Tribunale di Firenze ordina la sospensione cautelare di un concorso per assistenti giudiziari riservato ai soli cittadini italiani

Giurisprudenza - Italiana 27/05/2017
Pronunciandosi in via cautelare sul ricorso presentato da una cittadina albanese in possesso di permesso di soggiorno di lungo periodo, contro l’art. 3 del bando di concorso indetto con D.M. 18 novembre 2016 per 800 posti di assistente ..


Il TAR Lazio ritiene che nel silenzio della legge la nomina a direttore di un istituto museale debba essere riservata a cittadini italiani

Giurisprudenza - Italiana 24/05/2017
Con la sentenza n. 6171 del 24 maggio 2017 il TAR Lazio ha accolto un ricorso contro la nomina dei direttori di due istituti museali italiani, uno dei quali di cittadinanza austriaca, avvenuta a seguito di apposita selezione pubblica bandita a seguito del ..


Quota di riserva in favore di disabili: le attività di vigilanza privata non costituiscono una eccezione alla regola

Giurisprudenza - Italiana 23/05/2017
Con una sentenza del 23 maggio 2017 la Corte di Cassazione, sez. lavoro, ha stabilito che è illegittimo il licenziamento del lavoratore disabile quando non sia rispettata la quota di riserva espressamente prevista dalla legge n. 68 del 1999, ..


Principio di non discriminazione in base al sesso: rinvio pregiudiziale della Cassazione alla Corte di giustizia per il caso delle ballerine del Teatro dell’Opera di Roma

Giurisprudenza - Italiana 09/03/2017
Con una ordinanza interlocutoria del 9 marzo 2017 (n. 6101), la Sezione lavoro della Cassazione ha sollevato questione pregiudiziale alla Corte di giustizia UE, ex art. 267 TFUE, sull’interpretazione del principio di non discriminazione in ..


Secondo il TAR il finanziamento del CINECA da parte del MIUR costituisce un aiuto di Stato illegale e deve essere sospeso

Giurisprudenza - Italiana 11/02/2017
Una articolata sentenza del TAR Lazio dell’11 febbraio 2017, pubblicata il 27 febbraio, ha stabilito che i fondi (18,7 milioni di euro) previsti per il 2015 a titolo del Fondo di finanziamento ordinario del MIUR (Ministero dell’Istruzione, ..


Diritto di rivalsa: il TAR Lazio accoglie il ricorso del Friuli Venezia Giulia

Giurisprudenza - Italiana 08/02/2017
Con sentenza dell’8 febbraio 2017 il TAR Lazio ha accolto il ricorso presentato dalla Regione Friuli Venezia Giulia per l'annullamento della nota del Ministero dell’Economia e delle Finanze con la quale è stata esperita, per ..


La Corte costituzionale chiede alla Corte di giustizia di pronunciarsi in via pregiudiziale, nell’ambito della vicenda Taricco, sulla questione dei controlimiti

Giurisprudenza - Italiana 26/01/2017
Con l’ordinanza n. 24 del 26 gennaio 2017 la Corte costituzionale si è pronunciata sui giudizi di legittimità promossi dalla Corte d’appello di Milano il 18 settembre 2015 e dalla Corte di cassazione l’8 luglio ..


Sui rapporti tra sezione del Consiglio di Stato e Adunanza Plenaria: la sesta Sezione ordina il rinvio alla Corte di giustizia dell’Unione europea

Giurisprudenza - Italiana 17/01/2017
Con una ordinanza pubblicata il 17 gennaio 2017, la Sezione sesta del Consiglio di Stato ha sollevato rinvio pregiudiziale ex art. 267 TFUE, affinché la Corte di giustizia si pronunci su una questione relativa all’interpretazione ..


La Cassazione rifiuta l’estradizione verso la Turchia sulla base di un’interpretazione “europea” del principio del ne bis in idem

Giurisprudenza - Italiana 21/12/2016
Con la sentenza n. 54467/16 del 21 dicembre 2016 la Sesta Sezione penale della Corte di cassazione si è pronunciata in senso negativo su una richiesta di estradizione verso la Turchia in base a un’interpretazione evolutiva ed ..


Pagine: 1  2   3