lopilato_manuale

home / Novità di Prassi e Giurisprudenza / Giurisprudenza

Filtro per argomento:


Giurisprudenza



La Corte costituzionale polacca contesta il primato del diritto dell’Unione e la costituzionalità di alcune sue disposizioni

Giurisprudenza - Straniera 07/10/2021
Il 7 ottobre 2021 al Corte costituzionale polacca ha emesso una sentenza (K 3/21, su ricorso del capo del governo Mateusz Morawiecki) con la quale afferma l’incompatibilità di alcune disposizioni del Trattato sull’Unione europea con la ..


Uno Stato membro può imporre ai propri cittadini l’obbligo di essere muniti di una carta d'identità o di un passaporto quando si recano o rientrano da un altro Stato membro

Giurisprudenza - Unione Europea 06/10/2021
Una sentenza della Corte di giustizia del 6 ottobre 2021, C-35/20, A (Attraversamento di frontiere a bordo di imbarcazione da diporto), ha affermato che il diritto dei cittadini dell’Unione alla libera circolazione previsto all’articolo 21 ..


Nuova pronuncia della Corte di giustizia su aspetti del sistema giudiziario polacco

Giurisprudenza - Unione Europea 06/10/2021
Pronunciandosi di nuovo sul sistema giudiziario polacco su rinvio pregiudiziale del Sąd Najwyższy (Izba Cywilna) [Corte suprema (sezione civile)] della Polonia, la Corte di giustizia ha concluso (6 ottobre 2021, C-487/19, W. Ż. (Sezione di ..


La Corte di giustizia precisa la propria giurisprudenza CILFIT

Giurisprudenza - Unione Europea 06/10/2021
Su rinvio pregiudiziale del Consiglio di Stato italiano, la Corte di giustizia è ritornata il 6 ottobre 2021 (C-561/19, Consorzio Italian Management, Catania Multiservizi SpA c. Rete Ferroviaria Italiana SpA) sulla sua giurisprudenza CILFIT ..


Secondo la Corte il Consiglio non può formalmente subordinare la conclusione da parte dell’Unione di un accordo misto al previo accertamento di un comune accordo al riguardo degli Stati membri

Giurisprudenza - Unione Europea 06/10/2021
Chiamata a pronunciarsi a titolo consultivo ai sensi dell’art. 218, par. 11, TFUE sulla Convenzione di Istanbul del Consiglio d’Europa del 7 aprile 2011 sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza ..


Le conclusioni dell’Avvocato generale Bobek sulla vicenda dello spostamento della sede dell’EMA

Giurisprudenza - Unione Europea 06/10/2021
Il 6 ottobre 2021 l’avvocato generale Michal Bobek ha presentato due distinte conclusioni relative alla questione della riassegnazione delle sedi delle agenzie europee situate nel Regno Unito a seguito della Brexit e in particolare, per quel che ..


La Corte di giustizia respinge la richiesta della Polonia di revocare l’ordinanza cautelare di luglio sulla riforma del sistema giudiziario polacco

Giurisprudenza - Unione Europea 06/10/2021
Con ordinanza del 6 ottobre 2021 (C-204/21 R-RAP, Polonia c. Commissione), il Vicepresidente della Corte, Rosario Silva de Lapuerta, ha respinto la richiesta della Polonia di revocare l’ordinanza cautelare (C-204/21 R, 14 luglio 2021, Commissione c. ..


La Corte di giustizia sanziona un ex membro della Corte dei conti europea per violazione dei suoi obblighi istituzionali

Giurisprudenza - Unione Europea 30/09/2021
Con una sentenza del 30 settembre (C-130/19, Corte dei conti c. Karel Pixten), l’Assemblea plenaria della Corte di giustizia ha ritenuto che l’ex membro belga della Corte dei conti europea, Karel Pinxten, abbia violato, durante il suo mandato, ..


Il Tribunale si pronuncia nuovamente sulla questione del Polisario

Giurisprudenza - Unione Europea 29/09/2021
Con due sentenze del 29 settembre 2021 (T‑279/19, Front Polisario c. Consiglio e cause riunite T‑344/19 e T‑356/19, Front Polisario c. Consiglio), il Tribunale ha accolto i ricorsi introdotti dal Fronte Popolare per la Liberazione di ..


La Corte di giustizia commina una sanzione pecuniaria alla Polonia per il mancato rispetto di una sua ordinanza cautelare

Giurisprudenza - Unione Europea 20/09/2021
Con un’ordinanza del 20 settembre 2021 (nella causa C-121/21 R) la Corte di giustizia ha comminato per la prima volta una sanzione pecuniaria (consistente in una penalità di mora giornaliera di 500.000 euro) per la mancata attuazione da parte ..


L’Italia ha violato il diritto dell’Unione esentando dall’accisa i carburanti delle imbarcazioni private da diporto, noleggiate e utilizzate dagli utilizzatori finali per attività non commerciali

Giurisprudenza - Unione Europea 16/09/2021
Una sentenza della Corte di giustizia del 16 settembre 2021 (C‑341/20, Commissione c. Italia) ha stabilito che, concedendo il beneficio dell’esenzione dall’accisa ai carburanti utilizzati da imbarcazioni private da diporto esclusivamente ..


Le denominazioni di origine protetta godono di protezione nei confronti di condotte vietate rispetto sia ai prodotti che ai servizi

Giurisprudenza - Unione Europea 09/09/2021
Interrogata, nel quadro di un ricorso promosso dinanzi ai giudici spagnoli dall’organismo di tutela dei produttori di champagne, sulla compatibilità con il Regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 dicembre ..


Cittadini di paesi terzi e diritto di accesso all’assegno di natalità e all’assegno di maternità

Giurisprudenza - Unione Europea 02/09/2021
A seguito del rinvio pregiudiziale con cui la nostra Corte costituzionale le ha chiesto di precisare la portata del diritto di accesso alle prestazioni sociali riconosciuto dall’art. 34 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea ..


La Corte annulla le decisioni del Consiglio relative all’applicazione dell’Accordo di partenariato con l’Armenia

Giurisprudenza - Unione Europea 02/09/2021
Il 2 settembre 2021 la Corte di giustizia ha annullato (C-180/20, Commissione c. Consiglio) le decisioni adottate il 17 febbraio 2020 dal Consiglio dell’Unione europea sulla posizione da assumere a nome dell’Unione nel Consiglio di ..


La Corte dichiara non conforme al diritto dell’Unione il regime disciplinare dei giudici polacchi

Giurisprudenza - Unione Europea 15/07/2021
Pronunciandosi il 15 luglio 2021 su di un ricorso per inadempimento della Commissione contro la Polonia (C-791/19), la Corte di giustizia ha concluso che, nella misura in cui la legislazione di questo Stato membro ammette che il diritto dei giudici ..


La legittimità di qualsiasi atto delle istituzioni dell’Unione rientrante nel settore dell’energia deve essere valutata alla luce del principio di solidarietà energetica

Giurisprudenza - Unione Europea 15/07/2021
Con una sentenza del 15 luglio 2021 nella causa C-848/19 P, Germania c. Polonia, la Corte ha rigettato l’impugnazione proposta dalla Germania contro una sentenza del Tribunale del 10 settembre 2019 (T-883/16, Polonia c. Commissione) che aveva ..


I cittadini dell’Unione, economicamente inattivi, residenti in uno Stato membro diverso da quello di origine, hanno diritto di essere iscritti al sistema sanitario pubblico di tale Stato

Giurisprudenza - Unione Europea 15/07/2021
Una sentenza della Corte di giustizia del 15 luglio 2021 nella causa C-535/19, A (Assistenza sanitaria pubblica) ha affermato che l’art. 11, par. 3, lett. e), del regolamento n. 883/2004, letto alla luce dell’art. 7, par. 1, lett. b), della ..


Le linee guida dell’Autorità bancaria europea possono essere oggetto di un rinvio pregiudiziale

Giurisprudenza - Unione Europea 15/07/2021
Secondo la Corte di giustizia (15 luglio 2021, C‑911/19, Fédération bancaire française (FBF) c. Autorité de contrôle prudentiel et de résolution (ACPR)) atti non vincolanti quali le linee guida ..


Nuova pronuncia della Corte sul divieto di indossare sul luogo di lavoro qualsiasi forma visibile di espressione delle convinzioni politiche, filosofiche o religiose

Giurisprudenza - Unione Europea 15/07/2021
In una sentenza del 15 luglio 2021 (cause riunite C-804/18 e C-341/19, WABE e MH Müller Handel), la Corte è reintervenuta sul divieto di indossare sul luogo di lavoro qualsiasi forma visibile di espressione delle convinzioni politiche, ..


La Corte ingiunge alla Polonia di sospendere in via cautelare la legge del 2020 di modifica del sistema giudiziario

Giurisprudenza - Unione Europea 14/07/2021
Con un’ordinanza del 14 luglio 2021 (C-204/21 R, Commissione c. Polonia) adottata ai sensi dell’art. 279 TFUE, la Vicepresidente della Corte di giustizia, Rosario Silva de Lapuerta, ha ingiunto alla Polonia di sospendere a titolo provvisorio ..


Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22   23   24   25   26   27   28   29


  • Giappichelli Social