manuale_insolvenza

home / NovitÓ di Prassi e Giurisprudenza / Giurisprudenza / Unione Europea / Ogni persona ha il diritto di ..

12/01/2023
Ogni persona ha il diritto di sapere a chi sono stati comunicati i propri dati personali


argomento: Giurisprudenza - Unione Europea

Articoli Correlati: dati personali

Secondo la Corte di giustizia (sentenza 12 gennaio 2023, C-154/21, Österreichische Post (Informazioni relative ai destinatari di dati personali), l’art. 15, par. 1, lett. c), del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (Regolamento generale sulla protezione dei dati), deve essere interpretato nel senso che il diritto di accesso dell’interessato ai dati personali che lo riguardano, previsto da tale disposizione, implica, qualora tali dati siano stati o saranno comunicati a destinatari, l’obbligo per il titolare del trattamento di fornire a detto interessato l’identità stessa di tali destinatari, a meno che sia impossibile identificare detti destinatari o che il suddetto titolare del trattamento dimostri che le richieste di accesso dell’interessato sono manifestamente infondate o eccessive, ai sensi dell’art. 12, par. 5, dello stesso Regolamento, nel qual caso il titolare del trattamento può indicare a detto interessato unicamente le categorie di destinatari di cui trattasi.

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro