None None None None None

Link utili

I siti Internet utili per approfondimenti.

Norme editoriali

Come inoltrare i contributi alla rivista.

Bibliografia

Libri ricevuti.

home / Novità di Prassi e Giurisprudenza / Giurisprudenza / Unione Europea

Giurisprudenza - Unione Europea


La possibilità di pagare tramite addebito diretto SEPA non può essere subordinata al requisito del domicilio sul territorio nazionale

Giurisprudenza - Unione Europea 05/09/2019
Con la sentenza pregiudiziale del 5 settembre 2019, C-28/18, Verein für Konsumenteninformation c. Deutsche Bahn AG), la Corte di giustizia ha precisato che il regolamento (UE) n.260/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 marzo 2012, che ..


Sentenza della Corte di giustizia sulla presunzione d’innocenza nel quadro delle norme dell’Unione in materia di cooperazione giudiziaria penale

Giurisprudenza - Unione Europea 05/09/2019
Su domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dallo Spetsializiran nakazatelen sad (Tribunale speciale per i procedimenti penali della Bulgaria), la Corte di giustizia ha statuito (5 settembre 2019, C-377/18, AH e a.) che l’art. 4, par. 1, della ..


Funzionamento del numero unico di emergenza europeo 112 ed eventuale responsabilità dello Stato verso i privati

Giurisprudenza - Unione Europea 05/09/2019
In una sentenza pregiudiziale del 5 settembre 2019 (C-417/18, AW e a. c. Lietuvos valstybė), la Corte ha affermato che la direttiva 2002/22/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 7 marzo 2002, relativa al servizio universale e ai diritti ..


Secondo la Corte di giustizia l’Italia è venuta meno all’obbligo di attuare alcune misure contro la diffusione del batterio Xylella Fastidiosa

Giurisprudenza - Unione Europea 05/09/2019
Con la sua sentenza del 5 settembre 2019 (C-443/18, Commissione c. Italia), la Corte ha concluso che alla scadenza del termine fissato dalla Commissione, vale a dire il 14 settembre 2017, l’Italia aveva omesso di rispettare due degli obblighi ad ..


Compensazione dei passeggeri per ritardo in caso di volo in code-sharing

Giurisprudenza - Unione Europea 11/07/2019
Secondo la Corte di giustizia (11 luglio 2019, C-502/18, CS e a. c. České aerolinie a.s.), l’art. 5, par. 1, lett. c), e l’art. 7, par. 1, del regolamento (CE) n. 261/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 ..


La Corte si pronuncia sugli obblighi di Amazon verso il consumatore

Giurisprudenza - Unione Europea 10/07/2019
Pronunciandosi su rinvio pregiudiziale Bundesgerichtshof tedesco, la Corte di giustizia ha precisato (sentenza 10 luglio 2019, causa C-649/17, Bundesverband der Verbraucherzentralen und Verbraucherverbände - Verbraucherzentrale Bundesverband e.V. c. ..


I passeggeri che hanno il diritto di rivolgersi al proprio organizzatore di viaggi per ottenere il rimborso dei loro biglietti aerei non hanno la possibilità di chiedere anche un rimborso al vettore aereo

Giurisprudenza - Unione Europea 10/07/2019
Secondo la Corte di giustizia (10 luglio 2019, C-163/18, HQ e a. c. Aegean Airlines), la semplice esistenza di un diritto al rimborso conferito dalla Direttiva 90/314/CEE del Consiglio, del 13 giugno 1990, concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti ..


A proposito di sussidi economici a studenti non residenti, figli di lavoratori frontalieri

Giurisprudenza - Unione Europea 10/07/2019
A seguito di un rinvio pregiudiziale del tribunale amministrativo del Lussemburgo in relazione al principio di parità di trattamento sancito dall’art. 45 TFUE e alle norme relative alla libera circolazione dei lavoratori e dei loro familiari ..


Prima sentenza della Corte in applicazione dell’art. 260, par. 3, TFUE

Giurisprudenza - Unione Europea 08/07/2019
Con una sentenza dell’8 luglio 2019 (C-543/17, Commissione c. Belgio), la Corte di giustizia si è pronunciata per la prima volta sull’art. 260, par. 3, TFUE, articolo che consente alla Commissione di proporre e alla Corte di comminare ..


Il Tribunale dell’Unione respinge la richiesta di due politici catalani per ottenere l’assunzione in via provvisoria delle funzioni di parlamentare europeo

Giurisprudenza - Unione Europea 01/07/2019
Essendo stati esclusi dalla lista inviata dalle autorità spagnole dei candidati eletti alle elezioni europee per mancato adempimento di una condizione procedurale prevista dalla legge nazionale, i due leader del partito indipendentista catalano ..


Le disposizioni della normativa polacca sull’abbassamento dell’età per il pensionamento dei giudici della Corte suprema sono contrarie al diritto dell’Unione

Giurisprudenza - Unione Europea 24/06/2019
A seguito del ricorso per inadempimento presentato dalla Commissione contro la Polonia a causa delle violazioni del principio di indipendenza della magistratura, create dalla nuova legge polacca sulla Corte suprema, la Corte di giustizia ha pronunciato ..


Il bollo tedesco per l’uso delle strade federali è contrario al diritto dell’Unione perché discriminatorio nei confronti dei proprietari e conducenti di veicoli immatricolati in altri Stati membri

Giurisprudenza - Unione Europea 18/06/2019
Pronunciandosi su un ricorso introdotto dall’Austria contro la Germania ai sensi dell’art. 259 TFUE, la Corte di giustizia ha ritenuto (18 giugno 2019, causa C-591/17, Austria c. Germania) che il canone per l’uso delle infrastrutture ..


L’esclusione di cittadini di altri Stati membri dai campionati nazionali di atletica leggera nella categoria senior, a livello amatoriale, può essere contraria al diritto dell’Unione

Giurisprudenza - Unione Europea 13/06/2019
Con un rinvio pregiudiziale l’Amtsgericht (tribunale circoscrizionale) di Darmstadt, Germania, ha chiesto alla Corte di giustizia se sia compatibile con il diritto dell’Unione una normativa di una federazione sportiva nazionale, in forza della ..


Le procure tedesche non offrono una garanzia d’indipendenza dal potere esecutivo sufficiente per poter emettere un mandato d’arresto europeo

Giurisprudenza - Unione Europea 27/05/2019
Con due sentenze del 27 maggio 2019 (rispettivamente cause riunite C-508/18, OG (Procura di Lubecca), e C-82/19 PPU, PI (Procura di Zwickau), e causa C-509/18, PF (Procuratore generale di Lituania)), pronunciate rispettivamente su rinvio della Supreme ..


Sulla portata del diritto del consumatore al ripristino della conformità di un bene acquistato a distanza

Giurisprudenza - Unione Europea 23/05/2019
Con una sentenza del 23 maggio 2019 (causa C-52/18, Christian Fülla c. Toolport GmbH) pronunciata su rinvio pregiudiziale dell’Amtsgericht Norderstedt (Tribunale circoscrizionale di Norderstedt, Germania), la Corte di giustizia ha in ..


Sentenza della Corte di giustizia sulla revoca dello status di protezione sussidiaria

Giurisprudenza - Unione Europea 23/05/2019
Su rinvio del Verwaltungsgerichtshof (Corte amministrativa) austriaco, la Corte di giustizia (sentenza 23 maggio 2019, causa C‑720/17, Mohammed Bilali c. Bundesamt für Fremdenwesen und Asyl) ha dichiarato che l’art, 19, par. 1, della ..


La soppressione da parte dell’Ungheria dei diritti di usufrutto intestati a cittadini di altri Stati membri su terreni agricoli situati sul suo territorio, viola il diritto di proprietà garantito dalla Carta dei diritti fondamentali

Giurisprudenza - Unione Europea 21/05/2019
Con una sentenza del 21 maggio 2019 (C-235/17, Commissione c. Ungheria), la Corte ha stabilito che, incidendo sui diritti di usufrutto di cui cittadini di altri Stati membri sono titolari, direttamente o indirettamente (cioè mediante una persona ..


La revoca e il rifiuto del riconoscimento dello status di rifugiato non producono l’effetto di privare una persona, la quale abbia fondato timore di essere perseguitata nel suo paese di origine, né dello status di rifugiato né dei diritti che la Convenzione di Ginevra ricollega a tale status

Giurisprudenza - Unione Europea 14/05/2019
Nell’ambito di un procedimento pregiudiziale attivato da due rinvii operati rispettivamente dal Conseil du contentieux des étrangers  del Belgio e dal Nejvyšši správni soud (Corte amministrativa suprema) della ..


Gli Stati membri devono introdurre l’obbligo per i datori di lavoro di istituire un sistema che consenta la misurazione della durata dell’orario di lavoro giornaliero

Giurisprudenza - Unione Europea 14/05/2019
Con sentenza del 14 maggio 2019 (causa C-55/18, Federación de Servicios de Comisiones Obreras (CCOO) c. Deutsche Bank SAE), pronunciata su rinvio dell’Audiencia Nacional spagnola, la Corte ha dichiarato che le direttive 2003/88/CE del ..


Sulla legge applicabile ai lavoratori marittimi per la Corte di giustizia

Giurisprudenza - Unione Europea 08/05/2019
Pronunciandosi su un rinvio pregiudiziale dello Hoge Raad der Nederlanden (Corte suprema dei Paesi Bassi), la Corte di giustizia ha dichiarato (sentenza  8 maggio 2019, causa C-631/17, SF c. Inspecteur van de Belastingdienst) che un lavoratore ..


Pagine: 1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17


  • Giappichelli Social