mandrioli-M

home / NovitÓ di Prassi e Giurisprudenza / Giurisprudenza / Unione Europea / La Corte precisa i criteri ..

12/05/2022
La Corte precisa i criteri per qualificare come abusiva una posizione dominante in materia di pratiche escludenti


argomento: Giurisprudenza - Unione Europea

Articoli Correlati: posizione dominante abuso

Con la sentenza nella causa C-377/20, Servizio Elettrico Nazionale e a., del 12 maggio 2022, pronunciata su rinvio pregiudiziale del Consiglio di Stato, la Corte di giustizia ha fornito precisazioni sulle condizioni in cui il comportamento di un’impresa può essere considerato, sulla base dei suoi effetti anticoncorrenziali, costitutivo di un abuso di posizione dominante, qualora un simile comportamento si basi sullo sfruttamento di risorse o di mezzi propri di una tale posizione nel contesto della liberalizzazione di un mercato. In tale occasione, la Corte delimita i criteri di valutazione rilevanti e la portata dell’onere della prova gravante sull’autorità nazionale garante della concorrenza che ha adottato una decisione sulla base dell’art. 102 TFUE.



indietro