home / Novità di Prassi e Giurisprudenza / Giurisprudenza / Unione Europea / Il Tribunale si pronuncia, ..

10/11/2021
Il Tribunale si pronuncia, per la prima volta, sull’impugnabilità di una decisione della Commissione di registrare un’iniziativa dei cittadini


argomento: Giurisprudenza - Unione Europea

PAROLE CHIAVE: iniziativa cittadini europei impugnazione

Pronunciandosi per la prima volta in maniera esplicita sull’impugnabilità di una decisione di questo tipo, Il Tribunale dell’Unione ha respinto il 10 novembre 2021 (T-495/19, 10 novembre 2021, Romania c. Commissione) un ricorso con cui la Romania aveva chiesto l’annullamento della decisione con cui la Commissione aveva registrato la proposta di iniziativa dei cittadini (ICE) «Politica di coesione per l’uguaglianza delle regioni e la preservazione delle culture regionali» (Decisione (UE) 2019/721, del 30 aprile 2019). Così facendo, il Tribunale ha perciò ritenuto che una decisione quale quella impugnata, da un lato non costituisce un atto preparatorio o intermedio e, dall’altro, mira a produrre effetti vincolanti nei confronti degli organizzatori, delle istituzioni e degli Stati membri interessati.



indietro