home / Novità di Prassi e Giurisprudenza / Giurisprudenza / Straniera / La Corte costituzionale ..

14/07/2021
La Corte costituzionale polacca afferma il carattere ultra vires di un’ordinanza cautelare della Corte di giustizia


argomento: Giurisprudenza - Straniera

» visualizza: il documento Sentenza scarica file

PAROLE CHIAVE: polonia corte costituzionale ultra vires

Il 14 luglio 2021, contestualmente all’ordinanza (C-204/21 R, 14 luglio 2021, Commissione c. Polonia) con cui la Vicepresidente della Corte di giustizia, Rosario Silva de Lapuerta, ha ingiunto alla Polonia di sospendere entro un mese a titolo provvisorio l’applicazione di alcune delle disposizioni della legge polacca del 14 febbraio 2020 che ha modificato vari aspetti del sistema giudiziario, anche costituzionale, di quel Paese, nell’attesa che la Corte si pronunci sul merito del ricorso per inadempimento che la Commissione ha introdotto il 1° aprile scorso contro tale legge contestandone la compatibilità con il diritto dell’Unione, il Trybunał Konstytucyjny (Corte costituzionale) della Polonia ha emesso una sentenza (P 7/20) con cui ha dichiarato tale ordinanza incompatibile con la Costituzione nazionale, perché pronunciata ultra vires.



indietro