cantone

home / Novità di Prassi e Giurisprudenza / Normativa / Unione Europea / Il Consiglio modifica l’Atto ..

13/07/2018
Il Consiglio modifica l’Atto elettorale europeo


argomento: Normativa - Unione Europea

» visualizza: il documento Decisione scarica file

PAROLE CHIAVE: Parlamento Europeo

Su proposta del Parlamento europeo e previa approvazione dello stesso, il Consiglio ha adottato il 13 luglio 2018 la decisione (UE, Euratom) 2018/994, che modifica l'Atto relativo all'elezione dei membri del Parlamento europeo a suffragio universale diretto del 1976. Tra le novità recate dalla decisione vi è in particolare la previsione dell’obbligo per gli Stati membri in cui si utilizza lo scrutinio di lista di introdurre, al massimo entro le elezioni europee del 2024, una soglia minima per l'attribuzione dei seggi per le circoscrizioni elettorali che comprendono più di 35 seggi. La soglia non deve essere inferiore al 2% o superiore al 5% dei voti validamente espressi nella circoscrizione di cui trattasi, anche nel caso di uno Stato membro con collegio unico nazionale. Al momento, tra gli Stati membri direttamente interessati, perché assegnatari di più di 35 seggi, solo Germania e Spagna non prevedono per le elezioni europee una soglia elettorale.



indietro

  • Giappichelli Social